Il futuro dell’uomo è la donna

Un verso del poeta e scrittore Louis Aragon, tratto dall’opera Le fou d’Elsa, recita: L'avvenire dell'uomo è la donna. L’amore per la moglie Elsa Triolet, a cui dedica i versi, ispirano Aragon con un’intuizione che valica il confine del  personale aprendo una finestra sul futuro, dove una possibile risposta ai problemi della società contemporanea trova … Continua a leggere Il futuro dell’uomo è la donna

MAFALDA E QUINO

L’abbiamo chiamata Mafalda la contestataria perché ha dato voce a tutte le ingiustizie e a tutte le istanze del suo tempo con forza e determinazione, pur sapendo che non sarebbero state risolte tanto facilmente. Creata da Quino, come personaggio pubblicitario, si è subito liberata dal ruolo diventando un’icona, la portavoce dell’infanzia che vede tutto e … Continua a leggere MAFALDA E QUINO

Kahlil Gibran, Luce e tenebra

Poeta fra i più amati del Novecento, Kahlil Gibran ha aperto uno spiraglio di inedita spiritualità e un diritto alla libertà che si offre prima agli altri e poi a sé stessi, e se ne IL PROFETA raccogliamo l’eredità di una ricerca personale e universale, in SABBIA E SCHIUMA approdiamo a l’Infinito che rispecchia l’identità … Continua a leggere Kahlil Gibran, Luce e tenebra

BLAKE, visione e ispirazione

Originale, visionario, intuitivo, William Blake, i cui versi risuonano delle antiche verità nascoste nei simboli, indossa l’abito del Poeta che vede il mondo della realtà sovrasensibile lì dove l’uomo inconsapevole vede solo atomi ordinatamente assemblati in forme prive di intelligenza, per offrirci così l’indizio che risveglia dal sonno e apre le porte della conoscenza. La … Continua a leggere BLAKE, visione e ispirazione

Festival dello scrittore

Il 17 luglio alle 10:30 prende il via la terza edizione - e la prima online - del Festival dello scrittore, indetto dalla DAMSTER Edizioni. Il festival durerà tre giorni, dal 17 al 19, durante i quali circa novanta scrittori accoglieranno il pubblico negli stands allestiti in giardino sotto gli ombrelloni, in piazza e a … Continua a leggere Festival dello scrittore

IL SENTIERO DELLA DEA

Dato alle stampe nel 1998 negli USA e pubblicato per la prima volta in Italia nel 1999 da Sonzogno e ora edito da Venexia Edizioni, il saggio romanzo autobiografico IL SENTIERO DELLA DEA racconta l’esperienza della protagonista PHYLLIS CUROTT nella ricerca dell’antica spiritualità della Grande Madre. Come spesso avviene, un percorso di conoscenza inizia quando … Continua a leggere IL SENTIERO DELLA DEA

POESIA INFINITO.0

Se in ogni arte, scienza e disciplina sono chiari i segni che ne rappresentano l'epoca, la cultura e la civiltà, nella poesia il tempo scompare e la cultura sfuma i suoi contorni per espandersi senza più confini e raggiungere i cuori che vibrano all’ascolto delle sue note. PIXABAY.COM Niente è più democratico di questo santuario … Continua a leggere POESIA INFINITO.0

UNA FESTA DI CORDIALITA’

l'Sono diventate un fenomeno preoccupante le immagini e le notizie che ritornano e si sovrappongono per mostrare abusi e violenze perpetrati da assistenti, infermieri ed educatori ai danni dei più indifesi: bambini, anziani, malati. Ci si chiede come porre rimedio a situazioni gravi di cui non si comprendono le cause, perché è indubbio che queste … Continua a leggere UNA FESTA DI CORDIALITA’

Il giorno dopo. Punto e a capo!

Non sarà più come prima. No, sarà meglio. È il momento. Un nuovo mondo si sta preparando a nascere. Trae sostentamento dalle sue più salde radici storiche, culturali e spirituali mentre riceve visioni originali dai mondi sottili con i quali plasmare una società a dimensione olistica. La parola Altus, che per i latini significava sia … Continua a leggere Il giorno dopo. Punto e a capo!

Lo yoga della nutrizione e la fissione dell’atomo

L’attenzione verso la cura dell’alimentazione è notevolmente cresciuta nel corso degli ultimi anni sia per l’esigenza di assumere cibo sano non contaminato o alterato che per una maggiore sensibilità verso le sofferenze animali, inducendo molte persone a scegliere regimi vegetariani e vegani. Mangiare in fretta, in posti affollati, senza attenzione e magari ruminando preoccupazioni e … Continua a leggere Lo yoga della nutrizione e la fissione dell’atomo