PROVA SCRITTA

Il bianco del foglio invita al flusso espressivo e proietta immagini che si affollano nello spazio della mente pressando le une sulle altre per raggiungere per prime la pagina della loro liberazione, dove raccontare, spiegare e chiarire le ispirazioni che le accompagnano.

PIXABAY

Il foglio bianco accoglie i pensieri rappresentati dapprima da ordinati segni grafici che si modificano gradualmente in disordinati ghirigori.

Cancellazioni, sottolineature e riprese disegnano il campo di battaglia delle parole che si cercano e si negano, si soddisfano e si rabbattano. 

È la prova scritta.

La verifica di una competenza, l’attestazione di una maturità prima interiore e poi esteriore.

È un dono. L’offerta data dai più semplici strumenti – la carta e la penna – che ci permettono di trovare in profondità quella capacità di raccogliere le idee per organizzare il pensiero e per esprimere un sentimento che sarebbero rimasti, senza il prezioso esercizio della scrittura, nel caos, totalmente inespressi e quindi sconosciuti.

La Prova Scritta seleziona conoscenza ed esperienza, manifesta la ricchezza delle proprie risorse e condivide con il mondo il vissuto personale creando ponti di comunicazione.

L’importanza di essere una zia …

In viaggio con la zia scritto da Graham Greene nel 1996 e pubblicato recentemente da Sellerio riporta immediatamente alla memoria l’impareggiabile interpretazione di Maggie Smith nell’omonimo film. Il romanzo è una serie intelligente e divertente di sketches legati fra loro dalle tappe di un viaggio intrapreso alla ricerca – per il nipote – di una … Continua a leggere L’importanza di essere una zia …

Pensiero d’estate n.11

La parola REALIZZAZIONE – realtà in azione – significa portare alla realtà tutte quelle immagini che abitano il mondo del sogno, della fantasia, dell’ispirazione rivestendole del nome che le rappresenta. Il nome offre loro un’identità con la quale possono dimostrare la forza della loro esistenza e il carattere che le sostiene. Alla realizzazione si arriva … Continua a leggere Pensiero d’estate n.11

Pensiero d’estate n.10

La parola CULTURA significa Culto del Sole. Il sole proietta la luce sui tesori abbandonati, da tempi immemorabili, nel buio dell’ombra. Illuminandoli, li anima e li fa risplendere ed è per questo che l’espressione della loro azione si realizza come CULTURA. ©2022 PERCORSI DI SCRITTURA & CREATIVITA’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...