Quello che la poesia può fare

Quello che la poesia può fare non è solo accendere l’incanto delle parole acrobatiche, sfiorare con la suggestione di immagini evocate da spazi siderali, affascinare con il guizzo creativo che sbuca dall’angolo trascurato. La poesia riscalda il cuore e lo rianima, libera dagli inganni della mente impastoiata dalla consuetudine dei pregiudizi e ci sbatte di fronte alla verità a lungo evitata.

Pixabay

Il poeta vero è il giocoliere più semplice, capace di incastonare nelle parole umili la grandezza dell’unicità.

LETTERA AI BAMBINI

E’ difficile fare le cose difficili:

parlare al sordo

mostrare la rosa al cieco.

Bambini, imparate a fare le cose difficili: dare la mano al cieco, cantare per il sordo,

liberare gli schiavi che si credono liberi.

GIANNI RODARI

Il grande Gianni Rodari, cantastorie per bimbi e liberatore di adulti, è stato maestro di parole e di vita; ha insegnato che il poeta vero parla a tutti perché non c’è età, non ci sono né ricchezza né  povertà e nessuna differenza interferisce con la purezza del cuore, dove regna Colui che E’.

© 2021

L’importanza di essere una zia …

In viaggio con la zia scritto da Graham Greene nel 1996 e pubblicato recentemente da Sellerio riporta immediatamente alla memoria l’impareggiabile interpretazione di Maggie Smith nell’omonimo film. Il romanzo è una serie intelligente e divertente di sketches legati fra loro dalle tappe di un viaggio intrapreso alla ricerca – per il nipote – di una … Continua a leggere L’importanza di essere una zia …

Pensiero d’estate n.11

La parola REALIZZAZIONE – realtà in azione – significa portare alla realtà tutte quelle immagini che abitano il mondo del sogno, della fantasia, dell’ispirazione rivestendole del nome che le rappresenta. Il nome offre loro un’identità con la quale possono dimostrare la forza della loro esistenza e il carattere che le sostiene. Alla realizzazione si arriva … Continua a leggere Pensiero d’estate n.11

Pensiero d’estate n.10

La parola CULTURA significa Culto del Sole. Il sole proietta la luce sui tesori abbandonati, da tempi immemorabili, nel buio dell’ombra. Illuminandoli, li anima e li fa risplendere ed è per questo che l’espressione della loro azione si realizza come CULTURA. ©2022 PERCORSI DI SCRITTURA & CREATIVITA’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...