Il futuro dell’uomo è la donna

Un verso del poeta e scrittore Louis Aragon, tratto dall’opera Le fou d’Elsa, recita: L'avvenire dell'uomo è la donna. L’amore per la moglie Elsa Triolet, a cui dedica i versi, ispirano Aragon con un’intuizione che valica il confine del  personale aprendo una finestra sul futuro, dove una possibile risposta ai problemi della società contemporanea trova … Continua a leggere Il futuro dell’uomo è la donna

Kahlil Gibran, Luce e tenebra

Poeta fra i più amati del Novecento, Kahlil Gibran ha aperto uno spiraglio di inedita spiritualità e un diritto alla libertà che si offre prima agli altri e poi a sé stessi, e se ne IL PROFETA raccogliamo l’eredità di una ricerca personale e universale, in SABBIA E SCHIUMA approdiamo a l’Infinito che rispecchia l’identità … Continua a leggere Kahlil Gibran, Luce e tenebra

BLAKE, visione e ispirazione

Originale, visionario, intuitivo, William Blake, i cui versi risuonano delle antiche verità nascoste nei simboli, indossa l’abito del Poeta che vede il mondo della realtà sovrasensibile lì dove l’uomo inconsapevole vede solo atomi ordinatamente assemblati in forme prive di intelligenza, per offrirci così l’indizio che risveglia dal sonno e apre le porte della conoscenza. La … Continua a leggere BLAKE, visione e ispirazione

L’ARTE DELLA SCRITTURA

Chissà se quando il poeta cinese LU JI componendo la sua opera WEN FU, l’Arte della scrittura, nel terzo secolo d.C., fu visitato dal pensiero di tutti i futuri poeti, di tutti i futuri  scrittori che si sarebbero chinati sul foglio alla ricerca della parola, di quell’unica parola capace di esprimere uno stato d’animo, un … Continua a leggere L’ARTE DELLA SCRITTURA

POESIA INFINITO.0

Se in ogni arte, scienza e disciplina sono chiari i segni che ne rappresentano l'epoca, la cultura e la civiltà, nella poesia il tempo scompare e la cultura sfuma i suoi contorni per espandersi senza più confini e raggiungere i cuori che vibrano all’ascolto delle sue note. PIXABAY.COM Niente è più democratico di questo santuario … Continua a leggere POESIA INFINITO.0

BELLEZZA, il luogo dove Dio brilla

Dal fiore che apre i suoi petali al mondo allo sguardo di un bambino, dalla tenerezza dell’anziano alla dolcezza di un animale, dalla cima della montagna all’incanto del bosco profumato di linfa, dalla spuma dell’onda al suono del vento, dalle parole incantevoli alle note che dilatano i sentimenti, così l’intero universo racconta incessantemente la bellezza … Continua a leggere BELLEZZA, il luogo dove Dio brilla

Ciao Luis Sepulveda

In una giornata di primavera, con un mondo sottosopra, Luis Sepulveda ci ha lasciati. Il papà della gabbianella, che si credeva figlia di un gatto, lascia dietro di sé il ricordo di uno scrittore che possedeva l’acutezza di una mente lucida capace di guardare oltre le ideologie, con il cuore tenero dell’infanzia e il coraggio … Continua a leggere Ciao Luis Sepulveda

Oltre il consenso

Nonostante la moda dell’anticonformismo e della liberazione dai limiti dei luoghi comuni, viviamo accomodati nel conformismo della stravaganza e del nonsense felicemente soddisfatti dall’esternazione legittimata della sofferenza e del disagio condiviso; ma se questo in passato ha segnato il passo di un avanzamento civile e sociale rispetto alle problematiche personali nascoste e taciute, ora si … Continua a leggere Oltre il consenso

La fine di un’estate all’inizio del mondo

Isolare il rumore, sciogliere l’ansia, liberarsi dalle richieste improprie di tutte le istanze che gridano le proprie ragioni, e riscoprire la fine dell’estate con la sua calda dolcezza e i suoi colori appassionati di audaci e forti contrasti. È il momento di lasciarsi cullare dai versi di una poesia dal sapore antico, con i campi … Continua a leggere La fine di un’estate all’inizio del mondo

UN GIARDINO D’ORO

Lo sguardo del poeta proietta sulle cose una luce sconosciuta e svela una realtà segreta, nascosta agli occhi del mondo. La bellezza di un giardino fiorito è cantata per la pienezza dei colori, la fragranza e il profumo che si accompagnano alle forme più squisite, ma Arthur Rimbaud va oltre e presenta, da ciò che … Continua a leggere UN GIARDINO D’ORO