LA FIABA, uno strano matrimonio fra il Bene e il Male

Da tempi immemorabili, la fiaba e la favola hanno accompagnato il cammino dell’umanità lungo tutta la sua storia; rivelatrici di qualità e difetti propri dell’uomo ed educatrici morali in grado, con poche immagini, di risvegliarne la consapevolezza per indurlo alla responsabilità delle proprie scelte e azioni.
Se il fine ultimo della fiaba è quello di comprendere che il male – ostacolo indispensabile per destare le potenti ma latenti forze interiori – può essere vinto, resta il fatto che tutto il percorso – dalla situazione iniziale all’evoluzione dell’intreccio narrativo fino alla risoluzione finale – è costellato da prove, imprevisti e presenze rappresentanti esattamente i passaggi, gli incontri, le scelte e le opportunità che si incastrano magicamente nelle nostre vite, e di cui siamo poco o per niente consapevoli, ma che riusciamo qualche volta a cogliere dopo un certo tempo dal loro accadimento.
L’interpretazione retrospettiva della nostra fiaba diventa allora un aiuto importantissimo per la nostra crescita perché offre la possibilità di osservare e analizzare quali forze in noi hanno avuto il potere di affrontare e superare un problema difficile, risolvendolo positivamente.

 

photo of woman riding on white horse
Photo by mariy on Pexels.com

Il Bene si è battuto contro il Male, uscendone vittorioso… Ma se quel Male non avesse bussato alla sua porta, il Bene avrebbe mai avuto coscienza di sé?… E se il Male non fosse sempre lì per osservarci dispettoso, aspettando di sorprenderci in fallo, con quale audacia e ardore ci proietteremmo verso la profonda ricerca della nostra presenza interiore?

Un bene non è il Bene, un male non è il Male.

Omraam Mikhaël Aïvanhov

Il gioco altalenante di forze apparentemente contrapposte – l’alternarsi dei passi con i quali avanziamo, il succedersi di ispirazione ed espirazione nel respiro e il ritmo cardiaco di contrazione ed espansione – si concentra in quel punto centrale che unisce e sposa tutte le energie, spingendole in avanti nella ruota dell’incarnazione e dell’evoluzione. Un gioco – un matrimonio – mirabilmente raccontato dalla fiaba, vera ed eterna realtà dell’uomo, il più misterioso dei mondi.

http://www.ilpoteredellaparola.com

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...