Dell’altro senso

Di appartenenza senza distinzioni e senza confini ne parla Henry David Thoreau nel suo Walden, e lo fa risvegliando l’altro senso. Non quello che ti fa penetrare nelle cose e negli esseri, ma quello che fa penetrare le cose e gli esseri dentro di te, fondendoli all’essenza che sei, così da renderti vasto e liquido, … Continua a leggere Dell’altro senso

Nel nome di Cenerentola

Pixabay.com Cenerentola, Biancaneve, Aurora, Ariel, Belle, Rapunzel, Mulan, Jasmine, Pocahnotas … Nelle favole è sempre il nome delle principesse ad essere ricordato. I principi hanno il colore azzurro, i cavalieri il verde, le bambine il rosso. I re e le regine sono comparse necessarie il cui nome è presto dimenticato. La tradizione orale di ogni … Continua a leggere Nel nome di Cenerentola

Di Foglie e di Parole

Ogni foglia dell’albero è una parola che, legata ad un’altra, aggiunge alla narrativa della natura una poesia, un poema, una prosa, una pagina al diario dell’universo. Ispiratrice di poeti, pittori e musicisti, la natura risveglia un’attrazione inevitabile, addolcisce di una nostalgia di pace, spinge verso un’investigazione senza tregua, regala la cura per ogni sofferenza, emette … Continua a leggere Di Foglie e di Parole